Licenze

Le Creative Commons Public Licenses (CCPL) italiane

Commons Deed (ovvero i riassunti delle licenze) e Legal Code delle licenze Versione 3.0 Italia

CC0: per attribuire un'opera al pubblico dominio è possibile utilizzare lo strumento CC0.
Nota: attualmente non è prevista una versione italiana di CC0. Qui è comunque possibile leggere una traduzione della versione internazionale.

Per avere una preliminare indicazione rispetto al fatto che un'opera sia già nel pubblico dominio, si può usare Public Domain Calculation (per l'Europa) o Copyright term calculator (per gli USA).

CC Plus: siccome le licenze CC sono non esclusive, è sempre possibile aggiungere accordi che - senza ridurre i diritti conferiti dalla licenza - offrano, a certe condizioni, possibilità aggiuntive a tutti o taluni licenziatari. E' questo il modello seguito, per esempio, nell'ambito del "protocollo" CCPlus.